domenica 7 gennaio 2007

Sabato sera multinazionale

Ore 7 ritrovo con 2 giapponesi, 1 spagnolo e 1 francese (come nelle barzellette!) per comprare il necessario per la cena "giapponese".
Il pasto è consistito in un piatto che a quanto dicono gl iasiatici non arriva dalla tradizione nipponica, ma ormai tutti a casa lo cucinano. Tale piatto consisteva in una polpetta di macinato con cipolla, pan grattato, uovo... più o meno quello che facciamo noi diciamo, più insalata, patate e carote bollite e mais. Riso come contorno. Il tutto bagnato da una bottiglia di vino italiano e una di vino francese.
Interessante è che con i due giapponesi vivono 4 greci (merce rara a Cork!!) che alla fine del pasto ci hanno deliziato con una loro bevanda tipica di cui non ricordo il nome e, come hanno detto loro, è praticamente grappa!
In seguito ho lasciato questo gruppetto per accodarmi ad un amico italiano che oggi torna in patria e per l'occasione ha organizzato una festa casalinga.
Alla festa mi sono ritrovato con polacchi, slovacchi, lituani, spagnoli e irlandesi... di tutto un po' insomma!
La festa si è dipanata piacevolmente tra 4 passi di danza e una chiacchierata.
Ad un certo punto vediamo attraverso la finestra delle persone che si sbracciano, apriamo la porta, erano i vicini che, non erano certo venuti a protestare per il casino, bensì a partecipare alla festa!
Ritorno a casa abbastanza tardi, ma ne è valso la pena!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

sono proprio contento che il nostro mollica abbia trovato casa e lavoro,cosi non verrà estradato :o)
ne approfitto per mandarti gli auguri di buon anno e in bocca al lupo x il new work..
e ricorda: one APPLE a day,less the doctor from feet (non so se hai capito la finezza) :o)

intanto ti lascio con questo che potrà sicuramente esserti utile x affrontare ogni giornata di lavoro..

ciao da zevio e da Michele (skizzo)

TopGun ha detto...

Grande Manaland.
eh si ne è valsa la pena si :p

Andrea ha detto...

Ciao, come va ? E' un po' che non appari in messenger, così scrivo qua. Pensavo... visto dove lavori, non è che potresti procurarmi uno di questi ? ;)

Ciao
Andrea

szabo ha detto...

grande trovare casa e avere la risposta di uno dei colloqui al ritorno e alla Apple